4 minuti 3 settimane
Preparativi per il Sabato | 22.06.2024
Ricorda il giorno del Sabato: Il significato spirituale e pratico del quarto comandamento
Introduzione: Nelle preoccupazioni quotidiane spesso frenetiche e travolgenti, c’è il rischio di dimenticare l’importanza e lo scopo del Sabato. Il quarto comandamento ci ricorda di santificare il Sabato e di comprenderne il significato spirituale. Non si tratta solo di un obbligo legale, ma del riconoscimento e dell’applicazione dei principi divini nella vita quotidiana. La preparazione per il Sabato dovrebbe iniziare in famiglia, con i genitori che giocano un ruolo cruciale nell’educazione dei loro figli nella fede. Il Sabato è un momento in cui dobbiamo dirigere la nostra attenzione verso Dio e gioire della sua presenza. Così, il Sabato diventa una fonte di rinnovamento spirituale e il centro della nostra adorazione settimanale.

“Ricordati del giorno del Sabato per santificarlo.” Esodo 20:8

All’inizio del quarto comandamento, il Signore ha detto: «Ricordati». Sapeva che, nella moltitudine delle nostre preoccupazioni e dei nostri pesi, saremmo stati tentati di aggirare l’intera richiesta della legge o di dimenticare il suo significato sacro. Ecco perché ha detto: «Ricordati del giorno del Sabato per santificarlo» (Esodo 20:8).
Per tutta la settimana, dobbiamo tenere a mente il Sabato e prepararci a rispettarlo secondo il comandamento. Non ci viene chiesto di osservarlo solo come una questione legale. Dobbiamo comprenderne il significato spirituale e l’importanza della sua applicazione in tutti gli aspetti della vita. Tutti coloro che vedono il Sabato come un segno tra loro e Dio, che li santifica, rappresenteranno i principi del suo governo. Applicheranno le leggi del suo regno nella vita quotidiana. La loro preghiera quotidiana sarà che la santificazione del Sabato resti su di loro. Ogni giorno si rallegreranno della presenza di Cristo e vivranno secondo la perfezione del suo carattere. Ogni giorno, la luce si diffonderà sugli altri attraverso le loro buone azioni.
In tutto ciò che riguarda il successo dell’opera di Dio, le prime vittorie devono essere ottenute nella vita familiare. È qui che devono iniziare i preparativi per il Sabato. Durante la settimana, i genitori devono ricordare che la loro famiglia deve essere una scuola in cui i loro figli vengono preparati per il cielo. Le loro parole devono essere scelte con cura. Nessuna parola deve uscire dalle loro labbra che i loro figli non dovrebbero sentire. Nessuno deve arrabbiarsi. Genitori, vivete durante la settimana sotto lo sguardo di un Dio santo che vi ha dato dei figli affinché li alleviate per lui. Crescete la piccola chiesa nella vostra casa per lui, affinché siano pronti, il Sabato, ad adorare nel santuario del Signore. Presentate i vostri figli a Dio ogni mattina e sera come sua eredità comprata con il sangue. Insegnate loro che il loro dovere più alto e il loro privilegio più grande è amarlo e servirlo. […] Se il Sabato viene così ricordato, non sarà accettabile che le cose mondane eclissino quelle spirituali. Nessun compito dei sei giorni di lavoro sarà rimandato al Sabato. Durante la settimana, non esauriremo le nostre energie con lavori effimeri al punto di essere troppo stanchi, il giorno in cui il Signore si riposò e riprese fiato, per servirlo.
Ellen White, Testimonianze per la Chiesa, vol. 6, pp. 353-354

Visited 1 times, 1 visit(s) today