4 minuti 2 mesi
Momenti d’oro | 27.05.2024
La potenza dei momenti preziosi nella vita spirituale
Introduzione: In questo passaggio ispiratore viene evidenziata l’importanza della preghiera, dello studio della Scrittura e della comunione con Dio per una vita spirituale appagata. Incoraggia a mettere i valori spirituali al di sopra degli interessi mondani e mostra come una profonda connessione con Dio possa darci forza e consolazione. Tuffiamoci nei momenti preziosi che ci avvicinano al nostro Creatore.

“Signore, a te innalzo l’anima mia, mio Dio, in te confido.” Salmo 25:1,2

Perché nella mente esista vita spirituale, preziosi momenti d’oro devono essere dedicati alla preghiera e allo studio della Scrittura più volte al giorno, anche solo per imparare a memoria un passaggio. Gli interessi diversificati del lavoro ci forniscono materiale per la meditazione e l’ispirazione per le preghiere. La comunione con Dio è essenziale per la salute spirituale, e solo qui si può acquisire saggezza e un giudizio corretto, tanto necessari per adempiere ai doveri quotidiani.
Alcuni trascurano, per paura di perdere i loro beni mondani, la preghiera e la partecipazione ai servizi religiosi per dedicare più tempo alle loro fattorie o attività commerciali. Con le loro azioni dimostrano a quale vita attribuiscano un valore più elevato. Sacrificano privilegi religiosi che sono essenziali per il loro progresso spirituale per le cose di questa vita, e così non raggiungono la volontà divina. Trascurano di perfezionare un carattere cristiano e non soddisfano lo standard di Dio. Mettono i loro interessi temporali e mondani al di sopra di tutto il resto e privano Dio del tempo che dovrebbero dedicare al suo servizio. Dio vede queste persone, e riceveranno maledizione invece di benedizione.
Non raccontate agli altri i vostri affanni e le vostre difficoltà. Rivolgetevi a colui che “può fare infinitamente di più”. Egli sa esattamente come aiutarvi. Non voltate le spalle al Salvatore amorevole e misericordioso per rivolgervi a degli amici umani che potrebbero darvi tutto ciò che hanno, ma potrebbero anche condurvi fuori strada. Portate tutte le vostre preoccupazioni a Gesù.
Egli vi accoglierà, vi darà forza e conforto. Egli è il grande guaritore di tutte le malattie. Il suo cuore d’amore infinito è pieno di desiderio per voi. Vi invia messaggi per liberarvi dalle grinfie del nemico. Potete riacquistare la vostra autostima. Potete stare dove dovreste stare, non come vinti, ma come vincitori, completamente influenzati dallo Spirito di Dio.
Per noi, la preghiera tre volte al giorno è altrettanto appropriata e importante quanto lo era per Daniele. La preghiera è la vita dell’anima, è il fondamento della crescita spirituale. In casa vostra, in presenza della famiglia, in presenza dei colleghi di lavoro, dovete testimoniare questa verità. E se avete il privilegio di incontrare i vostri fratelli e sorelle in chiesa, parlate della necessità di mantenere aperti i canali di comunicazione tra Dio e l’anima.
Ellen White, Figlie di Dio, pp. 82-84

Visited 3 times, 1 visit(s) today