6 minuti 2 mesi

Serie IL GRAN CONFLITTO con il Pastore Mark Finley  |
Lezione 7.Motivati dalla speranza  |
La Speranza del Ritorno di Cristo: Luce nei Tempi Oscuri  |

Nella settima lezione ci immergiamo nelle profondità della speranza cristiana, che è indissolubilmente legata alla promessa del ritorno di Cristo. Esploriamo come questa speranza abbia donato conforto e fiducia attraverso i secoli, fungendo da solida ancoraggio nei momenti di prova. Inoltre, gettiamo uno sguardo più attento sugli eventi e sulle figure significative che hanno plasmato la speranza del ritorno di Cristo, come ad esempio William Miller e la sua scoperta dei periodi profetici. Questa lezione ci invita ad essere motivati da questa speranza e a prepararci al compimento delle promesse di Dio.
Versetto di memoria: Isaia 25:9 – «In quel giorno, si dirà: “Ecco, questo è il nostro Dio; in lui abbiamo sperato ed egli ci ha salvati. Questo è il SIGNORE in cui abbiamo sperato; esultiamo, rallegriamoci per la sua salvezza!»  
Contenuto:
7.1 La promessa del suo ritorno

La Speranza Desiderata: La Promessa del Ritorno di Cristo
La speranza del ritorno di Cristo ha donato conforto e fiducia ai cristiani attraverso i secoli. Questa speranza offre una prospettiva sulla fine della sofferenza e dell’ingiustizia, nonché su un mondo di pace e comunione con Cristo. Le promesse bibliche in Giovanni, Tessalonicesi e Tito hanno offerto ai credenti un ancoraggio solido nei momenti di prova e perdita. La prospettiva della resurrezione e della comunione eterna con Dio e i redenti di tutti i tempi riempie i cuori dei credenti di gioia e fiducia.
7.2 Anticipare il momento
Il Ritorno di Cristo: Chiarezza in Mezzo ai Malintesi Umani
Il ritorno di Cristo, una verità centrale della fede, ha subito interpretazioni diverse nel corso del tempo. Dall’idea di un regno terreno alla letargia spirituale, evidenzia le sfide dei malintesi umani. Tuttavia, la Scrittura descrive chiaramente il suo ritorno: un evento che sarà inequivocabile, visto e udito da tutti. In questa attesa risiede una speranza preziosa, un invito alla preparazione e alla devota costanza per resistere al giorno del Signore.
7.3 William Miller e la Bibbia
Il Viaggio di Scoperta Biblica: William Miller e la Comprensione del Ritorno di Cristo
William Miller è stato un esempio di uno studente zelante della Bibbia che ha scoperto la verità sul ritorno di Cristo attraverso uno studio approfondito. Il suo metodo di confrontare le Scritture e studiare la profezia con la stessa serietà di altri passaggi biblici mostra l’importanza di un approccio metodico e aperto alla Scrittura. La rivelazione della Parola di Dio attraverso lo Spirito Santo e la comprensione dei simboli profetici sono essenziali per comprendere gli eventi degli ultimi tempi.
7.4 I 2300 Giorni di Daniele 8:14
Lo Sblocco del Tempo Profetico: La Ricerca di Comprensione di William Miller
La scoperta dei 2300 giorni in Daniele 8:14 è stata una tappa importante nella ricerca di comprensione degli orari divini da parte di William Miller. Attraverso uno studio approfondito della profezia e accurati confronti all’interno della Scrittura, è giunto alla conclusione che Dio ha un piano temporale preciso per adempiere alle sue promesse. Il collegamento tra Daniele 8 e Daniele 9 ha portato a una comprensione più profonda dei 2300 giorni e del loro significato per gli eventi degli ultimi tempi.
7.5 La più lunga linea temporale profetica
La Cronologia della Profezia: Daniele 8:14 e il Movimento dell’Avvento
La profezia dei 2300 anni in Daniele 8:14 segna un momento cruciale nella storia dell’avventismo. Il calcolo preciso dell’inizio di questo periodo, basato sul decreto del re persiano Artaserse nell’anno 457 a.C., ha portato a importanti chiarimenti sul momento dell’inizio e della fine di questa profezia. La profezia delle 70 settimane in Daniele 9 ha portato a una comprensione dei tempi della prima venuta del Messia e di altri eventi importanti della storia della salvezza. L’aspettativa dell’anno 1844 come fine dei 2300 anni ha plasmato le convinzioni dei primi avventisti sul ritorno di Cristo e sulla purificazione del santuario celeste.
7.6 Riassunto
Speranza che Ispira: Tempo Profetico e Ritorno di Cristo
La lezione “Motivati dalla Speranza” ci guida attraverso diversi aspetti della speranza cristiana, particolarmente legati al ritorno di Cristo. Vediamo come questa speranza abbia donato conforto e fiducia attraverso i secoli, offrendo un ancoraggio solido nei momenti di prova. La scoperta e la comprensione dei periodi profetici, in particolare dei 2300 giorni in Daniele 8:14, hanno svolto un ruolo importante nella storia dell’avventismo e hanno plasmato la comprensione della comunità sugli eventi degli ultimi tempi. Questa lezione ci incoraggia ad essere motivati da questa speranza e a prepararci al compimento delle promesse di Dio.
Ecco le istruzioni per attivare i sottotitoli in italiano: Vai al menu ‘Sottotitoli’ nel lettore video, poi seleziona ‘Impostazioni’ e attiva l’opzione ‘Traduzione automatica’. Infine, seleziona la lingua desiderata, in questo caso l’italiano.

Visited 2 times, 1 visit(s) today