10 minuti 7 mesi

13.6 Riassunto

La lezione finale sottolinea la conclusione della missione di Dio e il completamento del piano divino di redenzione. Gli studenti sono incoraggiati a studiare le visioni dei nuovi cieli e della nuova terra nell’Apocalisse. Queste descrizioni mostrano un mondo in cui la missione di Dio è compiuta: morte, peccato e sofferenza sono scomparsi, e i credenti sono riuniti con Dio.
La lezione esorta a partecipare attivamente alla diffusione del Vangelo per accelerare l’avvento del Regno di Dio. Gli studenti sono incoraggiati a mostrare una dedizione appassionata a Cristo, seminare speranza nei cuori degli altri e accompagnare i nuovi credenti nel loro viaggio spirituale.
Si sottolinea la necessità di creare una struttura di comunità aperta, accogliente e solidale per accogliere ed educare efficacemente i nuovi credenti a diventare discepoli di Cristo. Attraverso la preghiera, l’evangelizzazione e la promozione di una comunità viva, i credenti sono chiamati a contribuire attivamente a spingere avanti la missione di Dio e prepararsi al futuro Regno di Dio.
La connessione della lezione 13 con la nostra vita quotidiana e la fede risiede nell’applicazione pratica dei principi biblici appresi nello studio della “Fine della missione di Dio”. Ecco alcuni aspetti di questa connessione:
  1. Prospettiva dell’Eterno: La lezione sottolinea la visione dei nuovi cieli e della nuova terra. Questa prospettiva sull’Eterno influenza la nostra vita attuale, incoraggiandoci a guardare oltre le preoccupazioni terrene e a prendere decisioni alla luce della realtà eterna.
  2. Dedizione Appassionata a Cristo: L’accento sulla dedizione a Cristo nella lezione ci ricorda che la nostra vita quotidiana dovrebbe essere plasmata da una relazione appassionata con Gesù. Le nostre decisioni, azioni e relazioni dovrebbero essere permeate dall’amore e dalla fedeltà a Cristo.
  3. Condotta di Vita Missionaria: Poiché la lezione mette in primo piano la missione di Dio, ci incoraggia a vivere in modo missionario nella nostra vita quotidiana. Ciò significa condividere attivamente l’amore di Cristo con gli altri, riconoscere opportunità di evangelizzazione e incarnare il Vangelo attraverso il nostro comportamento.
  4. Speranza e Consolazione nelle Sfide: La visione della nuova terra offre speranza e consolazione, specialmente nei momenti difficili. La nostra fede nelle promesse di Dio può darci la forza di affrontare le sfide con fiducia e pace.
  5. Comunità e Discipolato: La lezione sottolinea l’importanza di una comunità di supporto e dell’accompagnamento dei nuovi credenti. Ci ricorda quanto sia cruciale vivere in una comunità cristiana che promuova il discipolato e ci sostenga nel nostro percorso di fede.
  6. Partecipazione Attiva alla Missione di Dio: La lezione ci esorta a partecipare attivamente alla missione divina. Ciò implica cercare consapevolmente opportunità di evangelizzazione, riconoscere i bisogni degli altri e utilizzare le nostre capacità e risorse per il Regno di Dio.
Complessivamente, la lezione mira a rafforzare la fede dei credenti con principi e prospettive concreti che possono essere integrati direttamente nella vita di tutti i giorni. Ci ricorda che la nostra vita quotidiana e la nostra fede sono indissolubilmente legate, e che la speranza nella futura realizzazione della missione di Dio dovrebbe plasmare il nostro presente.

Domande per una discussione:

1.Che cos’è l'”Evangelo eterno”? Perché è “eterno”? E perché ciò che insegna deve essere la base della nostra missione?
L'”Evangelo eterno” è descritto nella Bibbia in Apocalisse 14:6 come il messaggio di un angelo che “annunciava un vangelo eterno a quelli che abitano sulla terra, a ogni nazione, tribù, lingua e popolo”. L’eternità dell’Evangelo indica che questo messaggio è senza tempo, universale e di fondamentale importanza per l’umanità in tutte le epoche. La sua natura senza tempo significa che non dipende da contesti culturali o storici; è rilevante per tutte le persone in ogni periodo.
Perché l'”Evangelo eterno” è la base della nostra missione?
  1. Salvezza ed Erlösen (Redenzione): L’Evangelo eterno proclama il messaggio centrale della salvezza attraverso Gesù Cristo. Insegna che attraverso la fede in Cristo e il Suo sacrificio sulla croce, i peccati sono perdonati e la comunione con Dio è ripristinata.
  2. Speranza e Consolazione: Il messaggio dell’Evangelo eterno porta speranza e consolazione in mezzo alle sfide e alle prove della vita. Annuncia la promessa della vita eterna e di un luogo dove non ci saranno più lacrime, dolore e morte.
  3. Trasformazione della Vita: L’Evangelo eterno ha il potere di cambiare le vite. Esso chiama al ravvedimento, guida a una vita in conformità con i comandamenti di Dio e promuove lo sviluppo di un carattere cristiano.
  4. Portata Universale: L’Evangelo è destinato a tutte le persone, indipendentemente dalla loro appartenenza etnica, status sociale o origine culturale. È un messaggio di amore e redenzione accessibile a tutti.
La base della nostra missione come cristiani risiede dunque nell’Evangelo eterno. Il nostro compito è condividere questo messaggio che cambia la vita, chiamare le persone al ravvedimento e alla fede in Cristo e sostenerle nel loro cammino di crescita spirituale. La natura senza tempo dell’Evangelo conferisce alla nostra missione un significato duraturo e universale.
2.Perché attribuiamo così tanto valore alla Dreiengelsbotschaft? Cosa rispondete all’argomento che dovremmo concentrarci su Gesù e non su qualcosa di apparentemente “negativo” come questa Botschaft, che contiene ammonizioni molto forti?
Gli Avventisti del Settimo Giorno attribuiscono grande importanza alla Dreiengelsbotschaft, derivante dai versetti in Apocalisse 14:6–12. Questo messaggio è considerato un elemento centrale della missione e della predicazione apocalittica. Ecco alcune ragioni per cui la Dreiengelsbotschaft è di grande significato per gli Avventisti:
  1. Fondamento Biblico: La Dreiengelsbotschaft si trova direttamente nella Bibbia, nell’Apocalisse di Giovanni. Gli Avventisti sottolineano l’autorità biblica e vedono in questo messaggio una chiara guida per la loro attività missionaria.
  2. Significato per gli Ultimi Giorni: La Dreiengelsbotschaft è interpretata come un importante messaggio profetico per gli ultimi giorni. Avverte contro la falsa adorazione, proclama la vittoria di Gesù e invita alla fedeltà ai comandamenti divini.
  3. Insegnamenti Centrali dell’Evangelo: Nonostante le ammonizioni, la Dreiengelsbotschaft contiene anche insegnamenti centrali dell’Evangelo, come l’invito a adorare il Creatore e la proclamazione dell’Evangelo di Gesù Cristo.
  4. Evangelo Completo: La Dreiengelsbotschaft non è solo negativa ma include anche il potere redentore e salvifico di Gesù. Ricorda che, nonostante le avvertenze, c’è la possibilità di ravvedimento e salvezza.
Risposta all’argomento che ci dovremmo concentrare su Gesù anziché su qualcosa “negativo”:
  1. Focalizzazione Integrata: Gli Avventisti non vedono la Dreiengelsbotschaft come una distrazione da Gesù, ma come parte integrante del messaggio cristiano. Il messaggio avverte, ricorda l’Evangelo e chiama alla dedizione a Cristo.
  2. Quadro Completo dell’Evangelo: La Dreiengelsbotschaft offre una visione completa dell’Evangelo, inclusa la prospettiva degli ultimi giorni, la necessità di ravvedimento e fedeltà a Dio. Un focus bilanciato su diverse dottrine bibliche può contribuire a sviluppare una comprensione completa dell’Evangelo.
  3. Ammonizione come Espressione di Amore: Le avvertenze nella Dreiengelsbotschaft sono considerate espressioni dell’amore divino che cerca di proteggere le persone da pericoli spirituali. Fanno parte del piano completo di Dio per chiamare le persone al ravvedimento.
Nel complesso, gli Avventisti vedono la Dreiengelsbotschaft come un messaggio equilibrato e biblicamente fondato che include sia elementi di avvertimento che di redenzione. L’obiettivo è guidare le persone a una vita fedele a Cristo.
3.In che modo questo trimestre vi ha aiutato a comprendere meglio non solo l’importanza della missione, ma anche come la vostra comunità e voi stessi possiate parteciparvi meglio – a ciò che siete chiamati?
  1. Approfondimento della Comprensione della Missione: I programmi del trimestre che si concentrano sulla comprensione della missione possono aiutare i credenti a immergersi più a fondo nelle basi bibliche della missione. Ciò può aumentare la comprensione della necessità dell’evangelizzazione e della partecipazione alla missione divina.
  2. Riflessione e Pianificazione Comunitaria: Partecipando insieme a un programma del trimestre, i membri della comunità hanno l’opportunità di riflettere collettivamente sulla loro identità missionaria. Questo può portare a considerazioni e piani concreti su come la comunità può rafforzare la sua missione nella società locale e oltre.
  3. Sviluppo di Applicazioni Pratiche: Un programma efficace del trimestre potrebbe includere passi e azioni pratiche per la comunità e i suoi membri. Ciò potrebbe coinvolgere lo sviluppo di attività di evangelizzazione, servizi alla comunità o altre iniziative mirate a mettere in pratica la missione.
  4. Coinvolgimento dei Nuovi Membri: I programmi trimestrali possono anche contribuire a coinvolgere i nuovi membri nella visione missionaria della comunità. Attraverso unità di insegnamento, discussioni di gruppo e tempi di preghiera condivisi, anche i nuovi credenti possono capire come partecipare attivamente alla missione.
  5. Rafforzamento della Comunità di Preghiera: La preghiera è un elemento essenziale della partecipazione missionaria. I programmi del trimestre possono contribuire a rafforzare la comunità di preghiera, incoraggiando la comunità a pregare per la diffusione del Vangelo e la maturità spirituale dei membri.
Complessivamente, i programmi trimestrali ben strutturati possono contribuire a approfondire la comprensione della missione, promuovere la partecipazione della comunità e sviluppare azioni concrete per attuare la visione missionaria. È importante che tali programmi non trasmettano solo concetti teorici, ma offrano anche impulsi pratici per la comunità.

Visited 8 times, 1 visit(s) today