2 minuti 9 mesi

La storia di Abramo, chiamato da Dio a lasciare la sua terra e il suo popolo per intraprendere un viaggio verso una terra sconosciuta, è un esempio ispiratore di fede e obbedienza. Senza dubbio, l’istruzione di Dio ad Abramo era una chiamata alla missione. Abramo è stato chiamato a separarsi dal suo ambiente familiare e a recarsi dove Dio lo voleva. Questo è stato l’inizio di un straordinario viaggio di fede.
In questa storia vediamo che Dio aveva un piano per Abramo che andava ben oltre l’individuale. Dio promise di fare di Abramo una grande nazione, di benedirlo e di renderlo una benedizione per il mondo intero. Questa non era una chiamata egoistica, ma una chiamata alla missione per condividere la benedizione e l’amore di Dio con gli altri. Abramo è stato scelto per essere uno strumento nelle mani di Dio per portare benedizione e salvezza a tutta l’umanità.
Se immaginiamo che Dio ci sta chiamando senza sapere dove ci condurrà, dovremmo seguire l’esempio di Abramo. Dovremmo confidare nella guida e nelle promesse di Dio, anche se non conosciamo tutti i dettagli. Fede e obbedienza sono la chiave per adempiere alla missione di Dio per la nostra vita. Quando siamo chiamati da Dio, dovremmo essere pronti a lasciare la nostra zona di comfort per fare la sua volontà e confidare che Egli ci guiderà lungo il cammino. Il nostro obiettivo dovrebbe essere, come Abramo, essere una benedizione per gli altri e portare l’amore e la grazia di Dio nel mondo.

Visited 1 times, 1 visit(s) today