1 minuto 9 mesi

Questa settimana il Pastore Ted continua la discussione sul capitolo nove de “Il Grande Conflitto”, intitolato “Il Riformatore Svizzero”, in cui Ulrico Zwingli si trova di fronte a un dilemma con cui molti si confrontano ancora oggi; ovvero, credere alla sofistica offerta dal mondo o fare affidamento sulla pura Parola di Dio.
I membri dell’Avventismo del Settimo Giorno, insieme a molti grandi Riformatori come Martin Lutero, Ulrico Zwingli e altri, accettano la Bibbia così come è scritta, chiedendo la guida dello Spirito Santo, confrontando le Scritture tra di loro e permettendo che si interpretino da sole. La vediamo come una luce che brilla nelle tenebre.
Per saperne di più sull’esperienza di Ulrico Zwingli con la Parola di Dio e su come essa si relazioni alla nostra esperienza attuale, leggete “Il Grande Conflitto” di Ellen White su https://greatcontroversyproject.org/.

Visited 1 times, 1 visit(s) today