6 minuti 3 mesi

Serie IL GRAN CONFLITTO con il Pastore Mark Finley  |
Lezione 3.La luce brilla nel buio  |
Luce nelle Tenebre: Vigilanza e Verità in un Mondo in Evoluzione

Questa lezione illumina la lotta eterna tra la verità e l’inganno, la fede e il dubbio. Esploreremo l’importanza della vigilanza nella fede e la necessità di difendere la verità di Dio di fronte alle sfide del mondo moderno. Immergiamoci insieme più profondamente nelle Scritture per scoprire il significato della luce nella nostra oscurità.
Versetto di memoria: Giovanni 13:25 – «Gesù dunque disse loro: “La luce è ancora per poco tempo tra di voi. Camminate mentre avete la luce, affinché non vi sorprendano le tenebre; chi cammina nelle tenebre non sa dove va.»  
Contenuti:
3.1 Il compromesso: la sottile strategia di Satana

Riconoscere la Verità: Le Strategie di Gesù e di Satana alla Luce delle Scritture
I versetti della Bibbia Giovanni 14:6 e 8:44 mostrano un profondo contrasto tra il carattere di Gesù e quello di Satana. Mentre Gesù incarna la verità ed è riconosciuto come l’autore della verità, Satana è il padre del bugiardo e deforma la verità per ingannare le persone. Questo contrasto sottolinea la necessità di riconoscere la verità di Dio e di proteggersi dalle ingannevoli di Satana. Gesù stesso ha sottolineato l’importanza delle Sacre Scritture rispondendo agli attacchi di Satana con la Parola di Dio, come si può vedere nell’esempio di Luca 4:1-13. È cruciale comprendere la verità della Bibbia e non essere influenzati da distorsioni o false interpretazioni, come dimostrato nella storia dalla soppressione della Bibbia da parte di alcune istituzioni.
3.2 Lupi Rapaci
L’Urgente Monito di Paolo: Vigilanza di Fronte alle Minacce Interne ed Esterne della Chiesa
L’avvertimento di Paolo ai leader della chiesa di Efeso in Atti 20:27-32 è un appello urgente alla vigilanza. Parla di “lupi rapaci” che minacciano la chiesa e avverte che falsi maestri sorgeranno anche da dentro. Queste profezie sottolineano il pericolo costante di deviazioni e seduzioni all’interno della chiesa. In 2 Tessalonicesi 2:7-12, Paolo mette in evidenza che il “mistero dell’iniquità” è già in atto, indicando un allontanamento progressivo dalla verità divina. Questo serve come promemoria per la chiesa di rimanere vigilante e attenersi alla pura dottrina della Parola di Dio, resistendo alle correnti del tempo e alle tentazioni del compromesso con la verità.
3.3 Protetti dalla Parola
Il Fondamento Inamovibile: Le Scritture come Scudo Contro le Ingannevolezze
La Parola di Dio non serve solo come luce per i nostri sentieri, ma anche come scudo contro le ingannevolezze del male. È il fondamento della nostra fede e ci guida attraverso le complessità della vita. Gesù e Paolo sottolineano l’importanza immensa delle Sacre Scritture per proteggersi dagli errori e dalle deviazioni della vera fede. In un’epoca in cui molti mettono in discussione l’autorità della Bibbia, è cruciale mantenere la sua infallibilità e vederla come una rivelazione divina. Solo così possiamo comprendere la pienezza della salvezza e proteggerci dagli inganni e dalle trappole del diavolo.
3.4 Il ragionamento umano a prescindere dalla Scrittura
Orientamento Divino in un Mondo Confuso
La mente umana è un dono prezioso, ma senza la guida divina attraverso lo Spirito Santo e la saggezza delle Sacre Scritture, può facilmente smarrirsi. L’inganno di Satana è farci credere che la nostra intelligenza da sola sia sufficiente per discernere la volontà di Dio. Come un escursionista smarrito nel bosco, abbiamo bisogno di un orientamento affidabile – la Bibbia – per trovare il nostro cammino in sicurezza. Solo alla luce della verità divina possiamo distinguere il bene dal male e discernere la vera verità dall’inganno. Pertanto, riconoscere la Parola di Dio come nostra fonte ultima di verità e moralità è essenziale.
3.5 Battaglia per la mente
Alla Luce del Vangelo Contro le Tenebre del Dubbio
La lotta spirituale descritta da Paolo in 2 Corinzi 4:3-6 illustra la strategia di Satana per offuscare la visione chiara delle persone sul Vangelo. Utilizza distrazioni, tentazioni e preoccupazioni mondane per confondere la percezione delle persone e distoglierle dallo studio della Parola di Dio. La luce del Vangelo, incarnata da Gesù Cristo, è la chiave per l’illuminazione e per superare quest’oscurità spirituale. Concentrandoci su Cristo e lasciandoci guidare dal suo amore e dalla sua verità, possiamo eludere gli inganni di Satana e camminare nella luce del Vangelo. È nostra responsabilità preservare e trasmettere questa luce nelle tenebre.
3.6 Riassunto
La Luce nella Lotta Eterna
La lezione “La Luce Risplende nelle Tenebre” sottolinea la lotta eterna tra il bene e il male, con la luce simboleggiante la verità, l’amore e l’opera di Dio. Nonostante i tentativi di Satana di accecare le persone con inganni e distrazioni, la vera luce è rivelata attraverso il Vangelo di Gesù Cristo. Cristo è al centro di questa luce, offrendo speranza e salvezza in mezzo alle tenebre del mondo. I credenti sono chiamati a rivolgersi a questa luce, a proclamarla e a difendere coraggiosamente la verità per sconfiggere le tenebre.
Ecco le istruzioni per attivare i sottotitoli in italiano: Vai al menu ‘Sottotitoli’ nel lettore video, poi seleziona ‘Impostazioni’ e attiva l’opzione ‘Traduzione automatica’. Infine, seleziona la lingua desiderata, in questo caso l’italiano.

Visited 5 times, 1 visit(s) today