4 minuti 9 mesi

Serie LETTERA AGLI EFESENI con il Pastore Mark Finley  |
Lezione 4: Condividere la missione di Dio |
Versetto di memoria: Giovanni 13:34,35 – «Io vi do un nuovo comandamento: che vi amiate gli uni gli altri. Come io vi ho amati, anche voi amatevi gli uni gli altri. Da questo conosceranno tutti che siete miei discepoli: se avete amore gli uni per gli altri.»  |
Contenuto:  |
4.1 Il dono dell’ospitalità
L’ospitalità di Abramo, offerta ai viaggiatori nonostante il caldo torrido, illustra la sua eccezionale compassione e comprensione della sua missione di comunicare la presenza del Signore in un mondo dominato dal paganesimo e dall’idolatria. Il suo approccio proattivo, avviando l’incontro anche prima dell’arrivo degli estranei, sottolinea la sua sincera preoccupazione per il loro benessere. La prontezza di Abramo nel fornire riposo, lavaggio dei piedi e cibo mette in evidenza l’essenza dell’ospitalità, mentre la sua dedizione incrollabile alla sua missione divina serve da esempio ispiratore per portare benedizioni agli altri e adempiere alla chiamata di Dio nelle nostre vite.
4.2 L’amore di Abramo per chiunque
L’amore di Abramo per tutte le persone, indipendentemente dalla loro origine o appartenenza, risplende in Genesi 18. La sua compassione per gli abitanti di Sodoma e Gomorra, nonostante i loro peccati e stili di vita divergenti, dimostra la natura universale del suo amore. Questa storia ci ricorda che l’amore e la speranza di pentimento sono valori essenziali nelle nostre interazioni con gli altri, in armonia con l’esempio di Abramo.
4.3 Lo spirito di preghiera di Abramo
La preghiera intercessoria di Abramo per la gente di Sodoma e Gomorra rivela il potere e l’importanza della preghiera. Il suo sincero amore per i residenti di queste città lo ha spinto a pregare per loro, e la sua preghiera era caratterizzata dall’umiltà e dalla perseveranza. Questa storia ci insegna che la preghiera è una parte integrante della nostra opera missionaria, poiché può toccare i cuori delle persone e consentire allo Spirito Santo di agire.
4.4 La Missione di Abramo
Lo spirito di ospitalità, amore e intercessione di Abramo ha avuto conseguenze di vasta portata. Nonostante Sodoma e Gomorra siano state distrutte, Lot e le sue due figlie sono stati salvati, in parte grazie alla preghiera di Abramo e alla grazia di Dio. Questa storia ci ricorda che non tutti saranno salvati, ma la nostra missione è invitare quanti più possibile a scegliere Gesù, rispettando il libero arbitrio di ciascun individuo.
4.5 Remissione alla volontà divina
Abramo ha dimostrato una qualità straordinaria sottomettendosi incondizionatamente alla volontà di Dio. Nonostante l’incertezza e i percorsi poco chiari davanti a lui, ha obbedito alla chiamata di Dio, lasciato la sua terra, seguito la guida divina e persino accettato decisioni difficili come la distruzione di Sodoma e Gomorra. La sua obbedienza e sottomissione alla volontà di Dio servono da esempio ispiratore per fidarsi di Dio in ogni circostanza e sottomettersi senza riserve alla Sua guida.
Ecco le istruzioni per attivare i sottotitoli in italiano: Vai al menu ‘Sottotitoli’ nel lettore video, poi seleziona ‘Impostazioni’ e attiva l’opzione ‘Traduzione automatica’. Infine, seleziona la lingua desiderata, in questo caso l’italiano.
 

Visited 5 times, 1 visit(s) today